fbpx

Contributi alle PMI per progetti di innovazione e diversificazione di prodotto o servizio

Regione Emilia Romagna

Soggetti ammissibili: Possono accedere al contributo le piccole e medie imprese che producono beni o servizi e che abbiano completato almeno due esercizi completi al momento della presentazione della domanda; l’opportunità è rivolta, in particolare, a quelle imprese che necessitano di acquisire all’esterno i servizi innovativi necessari e le competenze per completare, anche dal punto di vista manageriale, i percorsi per la loro introduzione sul mercato.

Interventi ammissibili: I progetti di innovazione e diversificazione devono riguardare la realizzazione di progetti che comportino almeno una delle seguenti azioni:

  • l’ampliamento della gamma dei prodotti e/o servizi o la loro significativa ridefinizione tecnologica e funzionale in senso innovativo;
  • l’introduzione di contenuti e processi digitali e di innovazione di servizio in grado di modificare il rapporto con clienti e stakeholders;
  • la ricaratterizzazione dei prodotti e dei servizi in senso fortemente sostenibile e in favore della inclusione e della qualità di vita.

Spese ammissibili:

  1. consulenze tecnologiche e di ricerca, studi e analisi tecniche, acquisto di diritti su licenze e brevetti;
  2. prove sperimentali, misure, calcolo, certificazioni di prodotto;
  3. progettazione software, multimediale e componentistica digitale;
  4. design di prodotto/servizio e concept design;
  5. prototipazione e stampa 3D;
  6. progettazione impianti pilota;
  7. consulenze per la gestione organizzativa e strategica dell’innovazione, nella forma del management temporaneo per l’innovazione.

L’importo dei progetti non può essere inferiore a 40.000 euro né superiore a 150.000 euro.

L’agevolazione, a fondo perduto, è concessa nella misura minima del 35% fino ad un massimo del 45% della spesa ammissibile, ma può arrivare al 50%.

Fornitori ammessi: laboratori di ricerca, centri per l’innovazione, start up innovative, fablabs, società di consulenza e professionisti.

Le domande devono essere presentate telematicamente a partire dal 1° settembre ed entro il 14 ottobre 2016.

 

 

COSA FARE

Contattaci per maggiori informazioni 0575.520494 – info@finsystemsrl.it

Apertura bando
Chiusura bando
DocumentazioneNon ci sono documenti da scaricare per questo bando.

Contattaci per accedere al questo bando

Chiamaci allo 0575 520494 o scrivici a info@finsystemsrl.it o compila la form sottostante

Simple Share Buttons