fbpx

Bando per il sostegno di progetti di Ricerca & Sviluppo

Territorio: Regione Umbria

Soggetti proponenti

Possono presentare domanda di ammissione al bando raggruppamenti costituiti da un numero di imprese non inferiore a 3 e non superiore a 7, ciascuna delle quali deve necessariamente presentare un proprio progetto di ricerca industriale e sviluppo sperimentale ed alle quali si può aggiungere un Organismo di ricerca e diffusione della conoscenza privato o pubblico. I raggruppamenti devono includere nella propria compagine almeno una grande impresa, che assumerà il ruolo di capofila.

Progetti ammissibili

Sono ammissibili i progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale, reciprocamente coerenti e collegati tra loro in un Programma strategico di ricerca, volti a definire nuovi prodotti e/o processi e a rafforzare i processi di valorizzazione della ricerca nell’ambito dei sistemi produttivi strategici per la Regione Umbria, come identificati dalla Strategia di Ricerca e Innovazione per la Specializzazione Intelligente (RIS 3): Scienze della vita, Agrifood, Chimica verde, Fabbrica Intelligente/Aerospazio, Energia.

Spese ammissibili

  • Personale dipendente impiegato nelle attività di ricerca e sviluppo
  • Costo delle strumentazioni, attrezzature e/o macchinari
  • Servizi di consulenza e simili utilizzati per l’attività di ricerca
  • Materiali direttamente imputabili all’attività di ricerca
  • Spese generali supplementari derivanti dal progetto di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale

Entità dell’agevolazione

L’ammontare complessivo del Programma strategico di ricerca non può essere inferiore a 2 milioni di euro né superiore a 10 milioni di euro.

Nell’ambito del Programma, ogni singolo progetto di ricerca non potrà avere un importo inferiore a 300.000 euro.

L’agevolazione a favore delle PMI e Organismi di ricerca e diffusione della conoscenza privati consiste in un contributo a fondo perduto concesso nella seguente misura:

  • 30% del costo del progetto ammesso all’agevolazione e relativo alle attività di sviluppo sperimentale;
  • 55% del costo del progetto ammesso all’agevolazione e relativo alle attività di ricerca industriale.

L’agevolazione a favore delle Grandi imprese e Organismi di ricerca e diffusione della conoscenza pubblici consiste in un contributo a fondo perduto concesso nella seguente misura:

  • 20% del costo del progetto ammesso all’agevolazione e relativo alle attività di sviluppo sperimentale;
  • 45% del costo del progetto ammesso all’agevolazione e relativo alle attività di ricerca industriale.

Scadenza

Presentazione della domanda dal 31 ottobre 2016 e fino al 31 marzo 2017

Apertura bando31 ottobre 2016
Chiusura bando31 marzo 2017
DocumentazioneNon ci sono documenti da scaricare per questo bando.

Contattaci per accedere al questo bando

Chiamaci allo 0575 520494 o scrivici a info@finsystemsrl.it o compila la form sottostante

Simple Share Buttons